Vai al contenuto principale
12 Ottobre 2021

Confartigianato per il sociale: un ecografo donato da Ancos all'Asl del Vco e l'accordo con la Lilt per le pratiche del Patronato

Confartigianato per il sociale: un ecografo donato da Ancos all'Asl del Vco e l'accordo con la Lilt per le pratiche del Patronato

Confartigianato imprese Piemonte orientale, attraverso la sua associazione ANCoS, ha donato un ecografo di ultimissima generazione all'Asl VCO. L'iniziativa è stata illustrata nel corso di una conferenza stampa nella nostra sede di Verbania a cui hanno partecipato anche i vertici dell'azienda sanitaria; nello stesso incontro la nostra associazione ha illustrato anche l'accordo siglato con la Lilt del Vco per supportare e offrire consulenza ai pazienti oncologici e alle loro famiglie sulle pratiche previdenziali e di assistenza da parte del Patronato Inapa di Confartigianato.

L'ecografo è già stato consegnato ed è in uso da alcune settimane all'ospedale Castelli di Verbania. "Il suo acquisto è stato possibile grazie alle firme del cinque per mille nelle dichiarazioni dei redditi - ha spiegato il direttore Amleto Impaloni -. Nel 2020 abbiamo donato attrezzature all'ospedale di Novara, Lim nelle scuole e defibrillatori ad associazioni sportive e presto finanzieremo il restauro del monumento equestre di piazza Martiri a Novara. Ringrazio tutti i miei collaboratori che hanno lavorato per questo risultato: quest'anno abbiamo superato gli 11 mila elaborati di modelli 730". Il vicepresidente Maurizio Besana ha aggiunto: "Siamo un'associazione vicina al territorio, nei suoi momenti difficili come nei giorni di festa come oggi".

"Grazie, questa donazione è molto importante per noi: per l'importanza dell'ecografo e perché è il segno tangibile che qualcuno ci pensa": così il dottor Paolo Gramatica, responsabile del pronto soccorso di Verbania ha accolto il macchinario offerto da Confartigianato tramite la sua associazione ANCoS; l'attrezzatura è già in uso da un paio di settimane al Dea e ai reparti di Nefrologia, Neurologia e Medicina. "Proseguiamo con questa sinergia di cui vi ringraziamo - ha aggiunto la direttrice generale dell' Asl VCO, Chiara Serpieri -. La cooperazione con il territorio per noi è fondamentale".

Assegni di invalidità, pensioni di inabilità e indennità di accompagnamento o congedo per cure salva-vita: sono alcune delle prestazioni previste dallo Stato a favore dei malati oncologici. Per richiederle sono a disposizione dei pazienti seguiti dalla Lilt del Vco i consulenti del Patronato Inapa di Confartigianato Imprese Piemonte Orientale. L'accordo è stato presentato dal direttore della nostra associazione, Amleto Impaloni e dal presidente della Lega italiana per la lotta contro i tumori del Vco, Francesco Pesce. "Saremo il punto di riferimento per consulenze e supporto nella presentazione delle pratiche, mettendo a disposizione tutta la nostra esperienza nell'ambito previdenziale" ha detto Impaloni. Pesce ha aggiunto: "Prendersi cura del malato significa anche farsi carico della sofferenza e delle diffcoltà pratiche della sua famiglia - ha aggiunto Pesce -. Ringraziamo il Patronato di Confartigianato per il suo apporto prezioso e professionale".


Galleria Fotografica


Torna a tutte le news