Vai al contenuto principale
27 Aprile 2021

Bonus per lavoratori stagionali: al via le domande con il Patronato

Bonus per lavoratori stagionali: al via le domande con il Patronato

L’Inps ha pubblicato la procedura per richiedere il bonus una-tantum da 2.400 euro destinato a

  • lavoratori  intermittenti
  • lavoratori stagionali e in somministrazione del turismo
  • lavoratori stagionali non del turismo
  • incaricati di vendite porta a porta
  • lavoratori dello spettacolo.


Sono richiesti alcuni requisiti che vanno verificati in riferimento al periodo tra il 01/01/2019 e il 23/03/2021. Per quanto riguarda i lavoratori intermittenti, è necessario aver maturato 30 giorni di attività nel periodo di riferimento, non avere altro rapporto subordinato a tempo indeterminato ad eccezione dell'intermittente in oggetto e non essere pensionato; per tutti gli altri lavoratori, il requisito è più complesso e viene elaborato su richiesta.

La misura di sostegno prevede l’erogazione di una indennità pari a 2.400 euro. I lavoratori già beneficiari dell’indennità prevista dal Decreto Ristori (decreto-legge 137/2020) hanno ricevuto il pagamento senza dover presentare una nuova domanda. Invece i lavoratori che non hanno beneficiato dell’indennità del Decreto Ristori, possono presentare la domanda per il riconoscimento della nuova prestazione entro il 31 maggio 2021.

Prendi contatto con i nostri uffici patronati nelle sedi di Confartigianato.

Per maggiori informazioni è possibile consultare la circolare INPS 19 aprile 2021, n. 65 che alleghiamo.

 

 


File allegati


Torna a tutte le news