Vai al contenuto principale
02 Maggio 2017

MECCATRONICA: in Confartigianato la consulenza ed i corsi di formazione

 

MECCATRONICA: in Confartigianato la consulenza ed i corsi di formazione

La Legge 224/2012 ha profondamente aggiornato ed innovato la normativa riferita all’attività di Autoriparazione (Legge 122/1992) introducendo la sezione “Meccatronica” che fonde e sostituisce le precedenti sezioni “Meccanico-Motorista” ed “Elettrauto” uniformandone così i requisiti.

Viene così superata la divisione “elettrauto - meccanico motorista” poichè relativa ad una fase storica non più corrispondente alle attuali esigenze del mercato.

La stessa legge ha poi previsto un periodo transitorio di cinque anni, che si concluderà il prossimo 5 gennaio 2018, entro il quale le officine dovranno adeguarsi al requisito di Meccatronica attraverso una delle modalità introdotte dalla normativa, pena la cancellazione dal Registro Imprese o dall’Albo Artigiani della Camera di Commercio.

Confartigianato Imprese Piemonte Orientale già da qualche mese sta supportando le officine di autoriparazione fornendo la necessaria consulenza per permettere loro di acquisire l’abilitazione di Meccatronica. Sono inoltre aperte le iscrizioni ai corsi di formazione per l’attività di meccatronico della durata di 40 ore che consentiranno al meccanico motorista di acquisire il requisito di elettrauto ed all’elettrauto di acquisire il requisito della meccanica – motorista.

Per maggiori informazioni in merito alla procedura di adeguamento e per le adesioni ai corsi di formazione, potrete contattare direttamente Confartigianato Piemonte Orientale –Tel 0321 661111 - Rif. Rossano Denetto e mail: rossano.denetto@artigiani.it.