Vai al contenuto principale

Rinnovo abbonamenti 2021

Il termine per il rinnovo degli abbonamenti per l'utilizzo di musica d'ambiente per l'anno 2021 e quindi per il versamento dei compensi usufruendo delle riduzioni, è stato differito al 30 giugno fatta eccezione per le attività di rivendita di generi alimentari che resta confermato al 30 aprile.

Sono stati inoltre ridotti gli importi da versare:

Settore ricettivo alberghiero ed extra alberghiero (hotel, albeghi, campeggi...)
Per gli abbonamenti annuali è stata confermata la riduzione del 32,5%.

Bar e ristoranti (pubblici esercizi con somministrazione di alimenti e bevande)
Riduzione del 15%

Altri settori no food (artigiani, negozi di abbigliamento, parrucchieri, esetisti,)
Riduzione del 5%

Attività di rivendita di generi alimentari
Nessuna riduzione

Palestre, piscine, circoli ricreativi, sale gioco, sale scommesse
Alle attività per cui è stata disposta la chiusura sull'intero territorio nazionale l'importo dell'abbonamento per la musica d'ambiente sarà calcolato sulle mensilità intercorrenti dalla cessazione dei divieti fino alla fine dell'anno solare, conteggiato secondo le tariffe standard.

Per Informazioni:

Daniela Falcone
0321 661255
daniela.falcone@artigiani.it


Torna alla lista completa