Vai al contenuto principale
30 Maggio 2022

Dedicato alle ragazze: un ecografo in dono alla Lilt di Vercelli

Dedicato alle ragazze: un ecografo in dono alla Lilt di Vercelli

Conferenza stampa a Vercelli per  la donazione di un ecografo portatile all'associazione Lilt Vercelli che lo utilizzerà in particolare nella diagnosi precoce del tumore alla mammella sulle ragazze. La strumentazione è stata acquistata grazie ai fondi del 5 per mille devoluto all'ANCoS Confartigianato, associazione di promozione sociale del sistema confederale, nelle dichiarazioni dei redditi.

"La donazione dell'ecografo - ha detto il direttore di Confartigianato imprese Piemonte orientale Amleto Impaloni - segue altre iniziative attuate da Ancos a Vercelli, come il restauro della stele allo stadio Piola. Metteremo a disposizione di Lilt anche i nostri locali per incontri e visite". "Questo è un esempio concreto - ha aggiunto il vicepresidente Simone Capra - di cosa significhi essere un interlocutore diretto della comunità. Un grande grazie a chi si è affidato a noi per i servizi del 730 che hanno consentito questa ricaduta con il 5 per mille".

"Abbiamo deciso di concentrare la nostra attività di prevenzione sul tumore alla mammella delle donne giovani - ha detto il dottor Domenico Manachino, presidente LILT Vercelli -. Da parte di #Confartigianatoimpresepiemonteorientale c'è stata una grande risposta alla nostra richiesta di collaborazione, e il dono dell'ecografo ne è una testimonianza". "L'appoggio di acconciatori ed estetiste - ha sottolineato Anna Maria Canton, vicepresidente della #liltvercelli - è molto importante per noi e per le donne".


Galleria Fotografica


Torna a tutte le news