Vai al contenuto principale
03 Dicembre 2015

Verifica della regolarità imprese iscritte all'Albo

 

Verifica della regolarità imprese iscritte all'Albo

Sul sito web del Portale dell'Automobilista è pubblicato l’avviso riguardante la prossima soluzione dei problemi tecnici insorti nell'interfaccia tra i sistemi informativi relativi alla funzione di consultazione della regolarità delle imprese iscritte all'Albo autotrasportatori.

I committenti, compresi i primi vettori, possono proseguire ad accertare la regolarità contributiva delle imprese con le modalità finora seguite. Infatti la norma prevede che i committenti ed i primi vettori prima della stipula del contratto di trasporto, per essere esonerati dall’essere obbligati in solido con il vettore a corrispondere ai lavoratori i trattamenti retributivi, i contributi previdenziali e i premi assicurativi agli enti competenti dovuti limitatamente alle prestazioni ricevute nel corso della durata del contratto di trasporto, dovranno continuare a richiedere il DURC (Documento unico di regolarità contributiva).

Sarà nostra cura tenervi tempestivamente aggiornati.