Vai al contenuto principale
04 Aprile 2017

Revisioni veicoli pesanti e autobus: per le nuove procedure proroga al 3 maggio

 

Revisioni veicoli pesanti e autobus: per le nuove procedure proroga al 3 maggio

Nuova proroga al 3 maggio 2017 per l’operatività delle nuove procedure informatiche per le revisioni dei veicoli superiori a 3,5 tonnellate e autobus

Con la circolare del Prot. n. 7756/RU - File avviso n. 10/2017 del 31 marzo 2017 il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha prorogato al 3 maggio 2017 l'entrata in vigore della circolare relativa alle nuove procedure operative e informatiche per le revisioni dei veicoli > 3,5 t e autobus.

Infatti, le nuove procedure definite dalla circolare del 27 febbraio, avrebbero dovuto entrare in vigore il 4 aprile p.v. Tenuto conto dell’impatto e delle rilevanti implicazioni delle nuove disposizioni sulle imprese di autoriparazione e al fine di consentire alle stesse di far fronte alle oggettive difficoltà organizzative, Confartigianato Imprese aveva chiesto ed ottenuto un incontro al Ministero per rappresentare le criticità e le preoccupazioni chiedendo unitamente una proroga del termine del 4 aprile che di fatto è stato concesso.