Vai al contenuto principale
18 Marzo 2016

Pneumatici invernali e pneumatici estivi: regole per il corretto utilizzo

 

Pneumatici invernali e pneumatici estivi: regole per il corretto utilizzo

Si avvicina il termine dell’obbligo riguardante le dotazioni invernali per i veicoli (15 aprile), anche se resta impregiudicata la possibilità per gli enti proprietari di strade di adottare provvedimenti con una estensione temporale diversa per strade o tratti di esse in condizioni particolari, quali ad esempio strade di montagna a quote particolarmente alte.

Gli pneumatici invernali sono caratterizzati dalla marcatura M+S (ovvero “MS”, “M/S”, “M-S”, “M&S”), e ne è consentito l’utilizzo, nel periodo invernale, anche se il loro codice di velocità massima è inferiore a quello previsto sul libretto di circolazione per gli pneumatici estivi (ma in ogni caso non inferiore a Q=160 km orari).

Dal 15 aprile invece occorre tenere presente le seguenti indicazioni:

  • il termine consentito per il cambio pneumatici da invernali ad estivi è il 15 maggio 2016;
  • in alternativa è consentito circolare con gli pneumatici M+S anche oltre il termine previsto purché il loro codice di velocità massima sia almeno pari a quello riportato sulla carta di circolazione.

E’ comunque assolutamente consigliato il cambio, in quanto l’utilizzo di pneumatici invernali nei mesi estivi non assicura un’aderenza ottimale e ne comporta un’usura maggiore.

Allegati: Tabella codici di velocità dello pneumatico