Vai al contenuto principale
17 Marzo 2016

Confartigianato: incontro a Verbania sulla meccatronica

 

Confartigianato: incontro a Verbania sulla meccatronica

Ieri sera presso la sede della Confartigianato di Verbania si è tenuto il secondo incontro sul tema della meccatronica rivolto al settore dell’autoriparazione – il primo si era tenuto a Novara a novembre scorso ed il successivo si terrà il prossimo 22 marzo presso la sede Confartigianato di Borgomanero

Durante la serata, organizzata in collaborazione con Autoricambi Trentin srl e Consorzio C.I.M.A., si sono analizzate le nuove disposizioni normative in tema di meccatronica, sui corsi di formazione e sui servizi di accesso al credito di Confartigianato, questo in vista della prossima scadenza del 5 gennaio 2018, termine entro il quale le imprese dovranno obbligatoriamente adeguarsi ai nuovi requisiti in quanto la meccatronica, nuova sezione dell’autoriparazione, accorperà le vecchie sezioni di meccanica – motorista ed elettrauto.

Donatella Matacchini dirigente di Confartigianato Imprese e componente il tavolo esperti meccatronica della Regione Piemonte, confermando alle aziende presenti la disponibilità a verificare con Confartigianato i requisiti per l’iscrizione nella nuova Sezione, ha ricordato l’impegno di Confartigianato in sede regionale per definire gli standard formativi per l’attività della meccatronica.

Durante la serata è stato distribuito gratuitamente ai partecipanti “Il Vademecum dell’autoriparatore”, aggiornato e completo opuscolo tascabile sulle principali normative di interesse specifico per gli autoriparatori.

Il 22 marzo si replica a Borgomanero Via Matteotti, 42 presso la sede di Confartigianato con inizio alle ore 18.

Per adesioni ed informazioni Tel. 0321 661111.