Vai al contenuto principale
02 Settembre 2014

Autotrasporto: ritorniamo nuovamente sulla validità della CQC

 

Autotrasporto: ritorniamo nuovamente  sulla validità della CQC

Ritorniamo nuovamente sulla CQC dato che in data 14 agosto 2014, è stata emanata dal
Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti una nuova circolare che fornisce alcuni
chiarimenti. Viene confermato che le CQC per il trasporto persone (ottenute per
documentazione e sulle quali la scadenza di validità è indicata "9 settembre 2013") sono
valide fino al 9 settembre 2015; le CQC per il trasporto di cose ottenute per
documentazione e sulle quali la scadenza di validità è indicata "9 settembre 2014” sono,
invece, valide fino al 9 settembre 2016.
Pertanto i conducenti con Carta di Qualificazione del Conducente - CQC – per il
trasporto di cose non dovranno effettuare obbligatoriamente alcun corso di
formazione periodica entro la data del 9 settembre 2014, bensì entro il 9 settembre
2016.

E' altresì disposto che, al conducente titolare di CQC avente scadenza di validità fissata al
9 settembre 2013, che proceda al rinnovo di validità della patente di guida, ovvero chieda
una duplicato della stessa o della CQC, sarà rilasciata una patente CQC in cui, accanto al
codice unionale "95", sarà indicata la data di scadenza di validità "9 settembre 2015". Al
conducente titolare di CQC per il trasporto di cose avente scadenza di validità fissata al
9 settembre 2014, che proceda al rinnovo di validità della patente di guida, ovvero chieda un
duplicato della stessa o della CQC, sarà rilasciata una patente CQC in cui, accanto al
codice unionale "95", sarà indicata la data di scadenza di validità "9 settembre 2016".

In Confartigianato al via i corsi di rinnovo della CQC

Riprende l'attività di Confartigianato presso le sedi di Novara, Oleggio, Stresa,
Verbania
e prossimamente anche presso la sede di Domodossola per l'effettuazione dei
corsi di formazione per il rinnovo della CQC. Il corso prevede 35 ore di lezioni teoriche,
suddivise in 5 moduli da 7 ore ciascuno e si articola in una parte comune ed una parte
speciale per il trasporto di merci. Le lezioni si svolgeranno secondo due modalità: con
frequenza il sabato oppure in orario preserale con lezioni infrasettimanali.
La frequenza al corso di formazione è obbligatoria e non sono previsti esami finali. Al
temine del corso sarà rilasciato l'attestato di frequenza, titolo necessario per effettuare il
rinnovo del titolo di guida.
Invitiamo gli interessati ad effettuare le iscrizioni in modo da “prenotare” il primo corso utile
che sarà attivato dal prossimo settembre 2014 presso le sedi autorizzate di
Confartigianato. (Tel. 0321 661208 e 0323 588603
).