Vai al contenuto principale
06 Luglio 2017

AGEVOLAZIONI PER ATTRARRE INVESTIMENTI IN PIEMONTE

Beneficiari:

I beneficiari della misura sono le Piccole e Medie Imprese (PMI) che:

  • Non sono ancora attive in Piemonte e che intendono realizzare un investimento nella Regione;

  • Hanno delocalizzato la produzione all’estero, ma intendono reinsediarsi nel territorio piemontese;

  • Già operano in Piemonte e che intendono realizzare un investimento funzionalmente diverso da quello esistente.

 

 

Iniziative ammissibili:

Gli interventi devono riguardare:

  • Investimenti fissi per la realizzazione di nuovi impianti di produzione di beni o servizi, centri direzionali, centri di ricerca e sviluppo che generino nuova occupazione;

  • Progetti di ricerca e sviluppo preordinati o connessi all’insediamento di nuovi impianti di produzione di beni e servizi, centri direzionali, centri di ricerca e sviluppo che generino nuova occupazione.

 

Agevolazione:

  • Finanziamento del 70% del programma investimenti ammesso a tasso Zero per un importo massimo di 2 milioni di Euro, collegato ad un finanziamento bancario a copertura della restante parte del programma di spesa.

  • Contributo a fondo perduto di Euro 20.000,00 per nuovo addetto e per un massimo di Euro 200.000,00 e comunque per un importo non superiore al 50% del programma investimenti ammesso.

 

Tempistiche:

Procedura valutativa dell’iniziativa a sportello.

Per saperne di più e per approfondimenti contattare:

Maurizio Cerutti (provincia di Novara e Vercelli) tel. 331 6144673 mail maurizio.cerutti@artigiani.it

Alberto Grossetti (provincia del VCO e Borgosesia) tel. 348 4335958 mail alberto.grossetti@artigiani.it


Torna all'elenco